Guida per la Thailandia

 

INFORMAZIONI UTILI THAILANDIA

CLIMA:

Tropicale

PERIODO MIGLIORE:

Da Marzo a Maggio

ABBIGLIAMENTO:

Vestiti comodi e leggeri(T-shirt - Camicie- Pantaloncini- Giacca- Impermeeabile- Scarpe chiuse) Nei luoghi di culto è obbligatorio avere maniche e pantaloni lunghi.

FUSO ORSRIO:

Durante l'ora solare 6 ore avanti

Curante l'ora legale 5 ore avanti

ELETTRICITA':

220/240V

Frequenza: 50Hz

Munirsi di adattatori universali

LINGUA:

Thai- Inglese

RELIGIONE:

Buddista-Mussulmani

DOCUMETI/VISTI

Passaporto per soggiorni inferiori a 30gg

MONETA:

Bath

FORMA DI GOVERNO:

Monarchia parlamentare sotto una giunta militare

STORIA:

La storia della Thailandia è molto antica. La valle del Mekhong e l’Altopiano del Khorat sono stati luoghi di insediamento civilizzato per un popolo molto evoluto, forse il ceppo originario di tutte le etnie asiatiche. Resti archeologici testimoniano, la coltivazione del riso in Thailandia sin dal 4000a.c. Così come la lavorazione del bronzo già nel 3.000 a.c. Nel 1238 d.C Cominciò il periodo d’oro, cui seguì l’epoca di Ayuthaya, durante la quale l’economia subì un forte impulso grazie anche ai nuovi contatti con mercanti Portoghesi, Olandesi, Inglesi, Danesi e Francesi, comparsi agli inizi del 1600.Nel 1782 salì al potere il Re Chao Phaya Chakri .Questo sovrano il trasferiì la capitale a Bangkok e la costrui' il Regno di Thailandia come oggi lo conosciamo.

CITTA'

 Bangkok

E' una metropoli molto moderna,ci sono diversi stili architettonici nei templi e sanutuari buddisti. Conserva un forte fascino dell'antico come nei canali del centro che sono affollati da decine di barche.

 Ayuthaya

A 76 km da Bangkok. Ayuthaya fu per quattro secoli l’antica capitale del Siam. Sorge su un’isola alla confluenza di tre fiumi. Qu si trovano i templi di maggior interesse , come ad esempio: il Wat Mahathat, il maggior monumento della città, il Wat Phra Chao Phanam Choeng (1324), con una grande immagine del Buddha, il Wat Ratburana (1424), il Viharn Phra Mongkol Bopir, con la più grande immagine del Buddha di tutto il Paese, e il Wat Si Sanphet (1424). Interessante il Museo Nazionale che conserva preziosi oggetti artistici di diversi stili.

MONUMENTI

Phitsanuloke

In questa città si trovano alcuni templi da poter visitare. Wat Phra Sri Mahathat è il templio più famoso , qui si trova un immagine di Buddha fatta in bronzo di grandi dimensioni.

ESPERIENZE IMPERDIBILI

 

Trekking in elefante

 

Sul dorso dell'elefante passerete per le foreste di bamboo, le risaie e vigneti , fino a raggiungere il parco nazionale UNESCO di Khao Yai. Al suo inteno si possono ammirare tigri,leopardi,primati. Per chi ama il birdwatching è il posto ideale, qui si possono incontrare circa 320 specie di uccelli. Nei dintorni del parco si puo prenotare per un safari noptturno o una visita alla Sila Thong Cave , qui possiamo assiestere all'uscita di milioni di pipistrelli alla ricerca di cibo.

 

Il Krabi selvaggio tra caucciù e cascate

 

Un'escursione a Est di Phunket alla scoperta delle piscine naturali create grazie alle cascate , toorenti e da sorgenti d'acqua calda. Da qui ci si potrà addentrare nella foresta tropicale per ammirare piantagioni di alberi da gomma o per raggiungere il Tempio della Grotta della Tigre, santuario molto importante in Thailandia.