MSC SEAVIEW: THE NEW SEASIDE CLASS

Una nuova ammiraglia nella flotta MSC

L’evento inaugurale al quale siamo stati invitati ‘ENJOY THE SEA’ è di certo particolare.

Particolare perchè non abbiamo mai ricevuto un invito che ci desse una tale libertà di esplorare la nuova ammiraglia di turno.

Il programma è stato studiato nei dettagli da MSC, per farci vivere seppur per un solo giorno, un’esperienza che ci staccasse dalla routine quotidiana e con me di certo l’operazione è riuscita.

Entrato nella hall della nave, sono rimasto sbalordito dal lusso e dalla raffinatezza.

Musica dal vivo, scalinate in swarovski e accostamenti di colori incredibilmente azzeccati.

Sembra già di vivere un sogno, e siamo solo al primo ambiente!

Ci accingiamo a depositare i nostri trolley che abbiamo deciso di tenere con noi in cabina (avrete la possibilità di lasciarli in area parcheggio e farveli recapitare direttamente in cabina).

MSC ha deciso per noi una cabina interna, situata al ponte 13 con esperienza fantastica.

Nel dettaglio per la cabina interna di seaview sono disponibili: Esperienza bella, fantastica, wellness e aurea.

La cabina ha una superficie di 12.00mq ed il bagno di 2.00mq

Cabina ben rifinita, con colori neutri e un letto che dir comodo è poco, troviamo la possibilità di scegliere persino tra due consistenze di cuscino differente, morbido o più rigido, fenomenale inoltre il materasso avvolto da coperte morbide e confortevoli.

Un plauso anche alla moquette spessa e molto morbida che riesce a regalare quasi un massaggio sotto i piedi nudi.

Nel bagno, il box doccia è dotato di vetri richiudibili e non della tanto odiata tendina.

Senza dilungarmi troppo vorrei approfondire con voi ogni piano di questa incredibile ammiraglia.

DECK 5

Seaview bar: da qui potrete ammirare la maestosità della hall, 6 scalinate in swarovski che fanno da contorno, e musica dal vivo sempre presente fanno di questo bar il più scenografico della nave, drink con poco alcool, ottimo il caffè corposo e della giusta intensità.

Camerieri sempre disponibili e sorridenti.

Ottimo posizione per prendere l’aperitivo pre cena, il golden sand restaurant è situato proprio alle spalle del bar

Golden sand restaurant: Ristorante di classe, ottimo il servizio offerto dai camerieri sempre veloci e precisi.

Il servizio di posate, piatti e bicchieri è di livello come ci si aspetta da un ristorante del genere.

La qualità delle pietanze l’ho trovata nella media, senza particolari lodi se non per il dolce davvero ricercato.

In un’ora circa di riesce a fare una pasto completo.

Seaview reception guest service: personale msc sempre pronto ad ascoltarvi.

Emotion immersive gallery: Una galleria composta da schermi interattivi, le immagini interagiscono con i vostri movimenti attraverso dei sensori.

Art gallery: Galleria composta da riproduzioni d'arte, per chi apprezza il genere non fatevi scappare una visita.

DECK 6

Venchi 1878 chocolate bar: Venchi è una garanzia, unitela alla collaborazione con un brand come MSC e ne verrà una sicura parthneriship di successo.

Il primo dei due bar che troverete è interno e le golosità non mancano.

Il gelato cremoso e dal gusto autentico fa da contorno al vero cuore di Venchi, il cioccolato

Silver dolphin restaurant: Non ci è stato assegnato, ma lo abbiamo esplorato durante la nostra visita, di classe anche questo.

Probabilmente la qualità dei cibi sarà la medesima del Golden Sand.

Shine bar: Raffinato, per un cocktail al volo.

Piazza Grande: Una vera e propria piazza, circondata da negozi quali boutique profumerie o negozi di accessoristica

Odeon theatre: Situato a prua nave, il teatro di Seaview non vi sorprenderà per grandezza ma la qualità degli spettacoli è garantita, 7 spettacoli in stile brodway, 3 show ogni sera e 934 posti a sedere.

 L’aria condizionata si autoregola in base a temperatura e quantità di persone presenti, una caratteristica d’avanguardia.

DECK 7

Champagne bar: Decisamente di classe, questo bar come suggerisce il nome è pensato per la clientela più esigente di Seaview, ad ogni nostro passaggio le ostriche non mancavano mai.

Platinum casinò: Sembra di immergersi a Las Vegas, luci colori e un bar a tema fanno da contorno a un’innumerevole quantità di giochi.

Arcade Games & Bowling: numerosi videogiochi, due piste da bowling regolamentari e un simulatore F1, con una vera e propria auto da corsa nella quale potrete immergervi.

Garage club: bar a tema garage americano, con panche che ricordano sedili di auto neon per avvicinare lo stile retrò e una vera e propria lambretta esposta, domina il color arancio.

Sunset beach pool: A poppa nave, una delle piscine di Seaview che grazie ad un design così futuristico della nave è stato possibile avere su più livelli.

Questa con alle spalle l’ascensore panoramico che la collega al ponte superiore, è sicuramente scenica, qui dalle 17 in poi il dj vi accompagnerà con musica lounge, ambiente perfetto per un drink pre cena al sunset beach bar.

Venchi 1878 gelato & creperie: Alle spalle di sunset beach pool troverete tutta la bontà della gelateria italiana venchi e delle crepes appena sfornate condite con il loro cioccolato, una delizia.

DECK 8

Market place restaurant & buffet: Parlare di abbondanza è riduttivo, una scelta così ampia è difficile da trovare su altre navi da crociera.

Veri e propri banchetti ognuno diverso dall’altro con esposte tutte le specialità giornaliere.

Prendetevi il vostro tempo per girarlo tutto, all’inizio sarete di certo spaesati come il sottoscritto.

A pranzo tutto quello che ho provato era di ottimo livello, dai primi al dolce.

Non mancano i nostri sapori tipici; frutta e verdura in abbondanza, ravioli, pasta, carni, salumi e formaggi sono di ottima qualità.

Per chi volesse variare sono presenti anche cibi etnici o da fast food

Non avrete il tempo di sedervi che il cameriere vi chiederà le vostre preferenze per il bere.

Dovrete ricordarvi solamente le posate, avvolte all’interno di un tovagliolo in stoffa.

A colazione, il buffet si trasforma per far iniziare al meglio la giornata dei croceristi.

Colazione dolce o salata, succhi di frutta, cappuccini preparati al bar, non avrete nulla di cui lamentarvi.

Segnalo che è possibile rifornire i piatti e mangiare sul ponte esterno, il servizio non cambia

Buffet aperto 20 ore al giorno per colazione, pranzo, spuntino pomeridiano cena e puntino di mezzanotte

Msc aurea spa: E’ una tappa obbligatoria, un autentico centro benessere balinese, che offe numerosi servizi e strutture.

La palestra by technogym, e’ immensa (870 mq) considerando di essere su una nave, attrezzi di ogni tipo e un coach sempre presente non vi faranno di certo rimpiangere i vostri sgarri al marketplace buffet.

Ricercata in ogni sala, l’area termale vi accoglie con numerose signorine balinesi che vi daranno il benvenuto a mani giunte.

Una volta entrati, dopo esservi cambiati negli appositi spogliatoi potrete godere di un percorso ricco di relax e benessere.

Il percorso termale racchiude 8 diverse zone esperienziali, sicuramente tra tutte, mi ha incuriosito di più la stanza ghiacciata con temperatura sotto lo 0 e neve intorno a noi.

Non manca di certo la classica sauna finlandese, la piscina riscaldata, l’aromaterapia, insomma non potrete non uscire soddisfatti e almeno un poco più rilassati.

Le stanze riservate ai massaggi invece sono la vera chicca dell’aurea spa, ne troviamo ben 19 interne e 4 esterne, tutte private.

Numerosi i trattamenti: Massaggi corpo, viso, una make-up room;  insomma tutto il necessario per rigenerarvi a 360gradi

Una volta usciti potrete continuare a farvi coccolare dagli esperti in hair-styling di Jean Luis Devid.

Sports bar: Proseguendo verso poppa, entriamo a curiosare.

Numerose tv ognuna sintonizzata su un canale differente, un maxischermo e birra alla spina completano il sogno di tutti i tifosi sportivi.

Atelier Bistrot: tavolini, sedie e divanetti, arredi quali lampadari e controsoffittature proiettano la mente in un vero bistrot francese d’altri tempi.

Infinity bridge: non particolarmente consigliato a chi soffre di vertigini è davvero suggestivo fare una passeggiata su questo ponte esterno, con pavimento completamente vetrato che non lascia nulla all’immaginazione

DECK 16

Bridge of the sighs: Se per voi l’infinity bridge era troppo, non avvicinatevi nemmeno.

Una passeggiata sospesa nel vuoto con pavimentazione completamente trasparente.

All’inizio anche i più temerari temporeggeranno, non a caso viene definito il ‘ponte dei sospiri’.

Sotto di voi il ponte 7 e la sunset beach pool.

Ocean cay restaurant: Raffinato e lussuoso è il ristorante di pesce di seaview.

Un delizioso menù completato da una superba lista di vini, abbiamo avuto modo di assaggiare qualche stuzzichino, ed erano veramente superbi.

Asian market kitchen by Roy Yamaguchi: In un attimo siamo catapultati in oriente, lo chef ideatore di questi ambienti, è famoso per fondere la cucina giapponese con gli ingredienti più freschi a disposizione, verrete accompagnati nella scelta del perfetto abbinamento dei vini fino alla scelta delle stoviglie e della musica di sottofondo, per un’esperienza culinaria unica.

Butcher’s cut: Steak House che serve ottima e pregiata carne.

L’ingresso è rappresentato da frighi contenenti tagli di carne freschissima, gli ambienti del tutto a tema.

Panorama bar: All’aperto e con vista su tutta la zona di poppa della nave, compresa la panorama pool, sopra la nostra testa passa la zip line, alle spalle della piscina invece il maxischermo.

Scendendo le scale proseguendo verso poppa, per chi volesse riprovare il brivido ritroviamo il bridge of the sight!

DECK 18

Forest acquaventure park: Il ponte 18 sarà senza dubbio quello più apprezzato dai vostri figli, questo acquapark costituito da una piscina, giochi d’acqua, cascate e scivoli sarà tra i loro passatempi migliori.

Il secchio gigantesco che si riempie a poco a poco e poi si svuota tutto insieme è davvero scenico.

Jungle pool lounge: Piscina interna, il tema giungla è ricorrente in questo ambiente, a darvi il benvenuto la statua del buddha e una musica rillassante.

La piscina è di dimensioni generose, ai lati altre due piscine tonde più piccole e con idromassaggio.

Tutto intorno alla piscina lettini, sedie e tavolini, il bar è il Jungle beach bar, fornito di ogni cosa vi venga in mente: gelati, granite o semplicemente una bibita fresca.

Baby club: Qui l'offerta è davvero ampia, grazie alla partnership che MSC ha stretto con Chicco e Lego, i vostri bambini non avranno di certo modo di annoiarsi.

Troviamo infatti numerosi spazi riservati a loro: baby club chicco, doremi studio, junior club lego, mini club lego, teen club e young club.

Abbiamo fatto un giro accompagnati dalla ragazza che gestirà i bimbi e devo ammettere che gli ambienti sono davvero belli.

Molti colori, giochi di ogni tipo, PlayStation, mini cinema, musica e il sorriso di queste ragazze sono di certo un ottimo biglietto da visita.

MSC yacht club restaurant: Ristorante riservato al pacchetto esclusivo yacht club MSC

DECK 19

Zip line access: La zip line più lunga mai costruita su mare (105mt), dal punto più alto della nave vi lancerete attraverso i cerchi luminosi di Seaview, da qui potrete di certo godere di una vista sul mare incredibile, riuscirete a godervela? 

 

Forest acquaventure park: Da questo ponte avrete l'accesso agli scivoli d'acqua.

In totale lunghi 160 mt alcuni di loro sporgono dalla sagoma della nave, e proprio in quei punti lo scivolo diventa trasparente, giusto per non farsi mancare l'adrenalina.

DECK 20

MSC sport arena: Un campo da basket illuminato e con recinzioni a rete morbida, tabelloni luminosi per i punteggi, tutto l'occorente per divertirvi con i vostri amici.

MSC YACHT CLUB

Yacht club è l'esclusivo pacchetto MSC per farvi vivere la 'nave nella nave'. 

Sono stati riservate intere aree: un esclusivo solarium privato, due vasche idromassaggio e una piscina privata, un ristorante riservato e un servizio concierge 24h su 24, in particolare gli spazi esclusivi sono situati:

Deck16: Concierge area, top sail lounge

Deck18: MSC yacht club restaurant

Deck19: Grill e bar, pool, sundeck e pool.

In conclusione Msc Seaview è una nave da crociera che dati alla mano è lunga 323 metri e in grado di trasportare 5331 ospiti.

Un vero e proprio gigante dei mari, lussuosa, tecnologica, moderna e da un design inconfondibile e d'avanguardia.

Una nave che spero di poter vivere di nuovo e per qualche giorno in più, nel frattempo un plauso ad MSC per aver costruito nei nostri cantieri di Fincantieri a Monfalcone

Vi lascio al momento della partenza del suo viaggio inaugurale: