1

Tour Stati Uniti – L’oro dell’Ovest: Las Vegas, Parchi e Golden State

1° giorno – LOS ANGELES

Arrivo in aeroporto a Los Angeles. Trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere. Cena libera. Pernottamento.

2° giorno – LOS ANGELES

Prima colazione americana in hotel. Al mattino visita guidata della città: Hollywood, Beverly Hills e Rodeo Drive. Pranzo in ristorante. Pomeriggio a disposizione. Cena libera. Pernottamento.

3° giorno – LOS ANGELES/ KINGMAN

Prima colazione americana in hotel. Partenza alla volta del Parco Nazionale di Joshua, una spettacolare area desertica situata nel punto di incontro tra il Colorado Desert e il Deserto del Mojave, caratterizzata dalla presenza dell’iconico Joshua Tree, dalla forma particolare ed unica. Proseguimento verso Lake Havasu City, dove si trova il famoso London Bridge. Pranzo libero. Tappa finale della giornata sarà Kingman, lungo la storica Route 66. Cena libera e pernottamento.

4° giorno – KINGMAN/ SELIGMAN/ GRAND CANYON

Prima colazione americana in hotel. Partenza verso ovest lungo la Interstate 40, la strada che ha sostituito la Route 66. Sosta a Seligman, caratteristica cittadina storica della “Mother Road”, prima di puntare in direzione del Grand Canyon, una delle 7 meraviglie del mondo. Situato a 2125 metri di altitudine, è il risultato di milioni di anni di erosione causata dal vento e dalle acque. Il Colorado River scorre oltre 1500 metri più in basso, fornendo un contrasto tra il suo colore blu e il rosso delle rocce. Pasti liberi. Pernottamento.

5° giorno – GRAND CANYON/ MONUMENT VALLEY/ HORSESHOE BEND/ PAGE

Prima colazione americana in hotel. Partenza in direzione della Monument Valley, terra degli Indiani Nativi Navajo. Gli indimenticabili paesaggi di questa valle, visti in molti films, includono tavolati, altopiani, rocce a forma di spirale e pinnacoli, alle quali i Nativi hanno assegnato dei nomi. Sosta per il pranzo libero e proseguimento verso la terrazza panoramica di Horseshoe Bend, dove le acque turchesi e verdi del fiume Colorado scorrono lentamente intorno alle rocce di arenaria rossa formando una curva a 277 gradi, dando vita ad una delle immagini più spettacolari e note del Sud Ovest Americano. Arrivo a Page, e cena barbecue in un tipico ristorante ricavato all’interno di una ex area di rifornimento benzina. Pernottamento.

6° giorno – PAGE/ ANTELOPE CANYON/ BRYCE CANYON

Prima colazione americana in hotel. In mattinata visita del famoso Antelope Canyon, presso il quale i raggi del sole penetrando tra le alte pareti dello strettissimo canyon, creano effetti spettacolari ed opportunità visive e fotografiche pressoché uniche al mondo. Pranzo libero. Proseguimento per Bryce Canyon, uno dei parchi più affascinanti dello Utah, scoperto dai Mormoni nel XIX secolo. Le forme e le tinte luminose della pietra delle Pink Cliffs continuano a variare nel colore dall’alba al tramonto. Cena in ristorante. Pernottamento.

7° giorno – BRYCE CANYON/ ZION/ LAS VEGAS

Prima colazione americana in hotel. In mattinata visita del Parco Nazionale di Zion, con montagne le cui forme sono state plasmate dall’azione del vento, del tempo e del fiume Virgin, costeggiando il quale si giungerà al Deserto del Mojave e nello stato del Nevada. Pranzo libero. Nel pomeriggio arrivo a Las Vegas, la scintillante capitale dei divertimenti e in particolare del gioco d’azzardo. Cena libera e tempo a disposizione per una passeggiata serale nella città illuminata. Pernottamento.

8° giorno – LAS VEGAS/ LOS ANGELES

Prima colazione americana in hotel. Mattinata libera a Las Vegas. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per Los Angeles. Sistemazione in hotel. Cena in ristorante. Pernottamento.

9° giorno – LOS ANGELES

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro. Termine dei servizi.

 

Documenti di Viaggio

Consultare la sezione “Notizie Utili”.