1

Toscana: Maremma, Argentario e Isola del Giglio

Giorno 1 – BOLOGNA – GROSSETO

Partenza al mattino dalla località prescelta in direzione di Bologna. Incontro con l’accompagnatore e partenza in pullman Gran Turismo in direzione di Firenze e Grosseto, principale centro della Maremma toscana. Pranzo libero lungo il percorso. Visita guidata del centro cittadino raccolto intorno a Piazza Dante Alighieri, con la statua di Leopoldo II di Lorena, il granduca toscano che a metà dell’Ottocento cercò di debellare la malaria dalla maremma. Sulla piazza si affacciano il Palazzo Aldobrandeschi in stile neo-gotico e la Cattedrale di San Lorenzo, costruita nel sec XII; passeggiata intorno alle mura medicee a forma di stella, ancora perfettamente integre. Proseguimento per il litorale tirrenico. Sistemazione in hotel a Castiglione della Pescaia, un antico borgo di pescatori che in estate diventa località balneare d’eccellenza (in alcuni periodi in occasione di eventi la sistemazione potrà essere prevista a Grosseto o in altra località). Cena e pernottamento.

SOLO TOUR: GROSSETO
Arrivo individuale a Grosseto. Nel pomeriggio incontro con l’accompagnatore ed il gruppo in autopullman. Visita di Grosseto. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 

Giorno 2 – ISOLA DEL GIGLIO

Prima colazione in hotel. Trasferimento a Porto Santo Stefano ed imbarco sul traghetto per l’Isola del Giglio, la seconda isola per grandezza dell’Arcipelago Toscano (durata navigazione: 1 ora). Sbarco a Giglio Porto, antico borgo di pescatori sulla costa orientale. Incontro con la guida locale per un tour dell’isola in pullman con soste a Giglio Castello, il principale centro dell’isola, arroccato su di una collina e circondato da antiche mura risalenti all’epoca della dominazione pisana e Giglio Campese che si distende in una splendida insenatura. Pranzo light in ristorante e rientro a Giglio Porto. Tempo a disposizione per passeggiata e per lo shopping nei negozietti del centro storico. Nel tardo pomeriggio imbarco sul traghetto e ritorno sulla terraferma. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

 

Giorno 3 – ARGENTARIO: PORTO ERCOLE – PORTO SANTO STEFANO – ORBETELLO – CAPALBIO

Prima colazione in hotel. Partenza per l’Argentario, un promontorio noto per la sua bellezza e il mare cristallino. Dapprima visita di Porto Ercole: Forte Filippo, Forte Santa Caterina, Forte Stella e la Rocca dominano dall’alto il porto naturale di Porto Ercole, la cui fondazione risale all’epoca fenicia. Le fortezze spagnole, risalenti al XVI secolo, rappresentano un interessante esempio di architettura militare. Il tour prosegue con la visita di Porto Santo Stefano, principale centro dell’Argentario e vivace località estiva. Pranzo libero e tempo a disposizione per fare shopping nelle botteghe del centro. Nel corso del pomeriggio visita della Penisola di Orbetello, borgo di pescatori che si affaccia sull’omonima laguna dove si trova anche un’importante Oasi del WWF. L’oasi protegge ben 300 ettari di laguna salmastra dove durante l’anno si concentrano migliaia di uccelli di varie specie. Proseguimento fino a Capalbio, borgo che conserva quasi intatto il suo impianto medievale. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

 

Giorno 4 – PITIGLIANO – ORVIETO – BOLOGNA

Prima colazione in hotel. Partenza per Pitigliano splendido borgo, situato su di una rupe di tufo. E’ conosciuto come “La Piccola Gerusalemme” per essere stato per secoli rifugio di una delle più antiche e popolose comunità ebraiche dell’Italia Centrale. Innumerevoli gli spunti d’interesse appena si raggiunge il centro: dall’acquedotto mediceo alla Chiesa di San Rocco, la più antica del paese, fondata nel XIII secolo. Nel centro si irradia una ragnatela di vicoli. Visita dell’antico Ghetto Ebraico che racconta tanta storia di questo piccolo paese. I percorsi guidati all’interno dell’antico Ghetto mostrano le testimonianze della vita in comunità. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno in direzione di Orvieto e Bologna. In serata rientro alla località di partenza.

SOLO TOUR: GROSSETO
Prima colazione in hotel. Proseguimento delle visite previste. Fine dei servizi.

 

 

Documenti di Viaggio

Carta d’identità o passaporto in corso di validità.