1

Gran Tour della Romania

Giorno 1 – Verona – Pècs

Al mattino partenza dalla località prescelta in direzione di Verona. Incontro con l’accompagnatore e inizio del tour in pullman Gran Turismo in direzione di Trieste e della Slovenia. Pranzo libero lungo il percorso. Proseguimento per Pècs, una delle città più belle e più antiche dell’Ungheria, situata nelle vicinanze del confine croato. La città conserva numerose testimonianze dell’epoca romana e del periodo della dominazione ottomana. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 

Giorno 2 – Pècs – Szeged – Timisoara

Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per Szeged, importante cittadina ungherese al confine con la Romania. Pranzo libero e breve visita del centro con l’accompagnatore. Proseguimento per Timisoara e visita del centro con le tre piazze più importanti: Piazza della Vittoria, dominata dalla Cattedrale Ortodossa; Piazza della Libertà e Piazza dell’Unità. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

SOLO TOUR: TIMISOARA

Arrivo in hotel a Timisoara. Sistemazione nelle camere riservate. In serata incontro con l’accompagnatore.Cena e pernottamento.

 

Giorno 3 – Timisoara – Sibiu

Prima colazione in hotel. Partenza per Sibiu, una delle più belle ed importanti città della Transilvania. Pranzo libero. Visita guidata del centro storico, dove testimonianze medievali si alternano a eleganti palazzi barocchi: Piazza Grande con edifici di grande interesse culturale, quali il Museo Bruckental (esterno) e il Palazzo del Comune; Piazza Piccola, con il suggestivo Ponte delle Bugie e la Chiesa Evangelica. Sistemazione in hotel. Cena in ristorante tipico. Pernottamento.

 

Giorno 4 – Sibiu – Sighisoara – Brasov

Prima colazione in hotel. Partenza per Sighisoara, una delle più belle città medievali della Romania. Visita guidata del borgo medievale dominato dalla Torre dell’Orologio e dalla Chiesa della Collina. Pranzo libero. Proseguimento per Brasov con arrivo nel tardo pomeriggio. Visita della città che già dal medioevo conobbe un formidabile impulso commerciale, ad opera soprattutto delle comunità sassoni (tedeschi) qui trasferitesi dal XII secolo. Si visiteranno la Piazza del Consiglio, l’imponente Chiesa Nera del XIV sec. e la Chiesa di San Nicola con accanto la Prima Scuola Romena e l’annesso Museo. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 

Giorno 5 – Bran – Sinaia – Bucarest

Prima colazione in hotel. Partenza per il pittoresco villaggio di Bran dove, sull’alto sperone roccioso che domina il paesaggio, sorge il Castello di Dracula. Di originario e ben visibile impianto medievale, il castello custodisce pregevoli pezzi d’arredamento appartenuti ai reali romeni che, dal 1920, vi dimorarono. Tempo libero per la visita al mercatino di prodotti artigianali. Proseguimento per Sinaia, la “Perla dei Carpazi”. Pranzo libero. Visita del castello Peles, eretto dal re Carlo I di Hohenzollern alla fine dell’Ottocento in stile neogotico e considerato il più prezioso della Romania. Al termine della visita proseguimento per Bucarest. Sistemazione in hotel. Cena in una storica birreria. Pernottamento in hotel.

 

Giorno 6 – Bucarest – Tuclea

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita del centro di Bucarest, un tempo denominata la “Parigi dei Balcani” per i grandi viali e palazzi. Si visiteranno: la Cattedrale Patriarcale; la Casa del Popolo, edificio eretto durante il regime comunista e, oggi, il secondo più grande del mondo dopo il Pentagono; la Piazza della Rivoluzione; l’Ateneo Romeno; il Palazzo Reale, oggi sede dell’importante Museo dell’Arte; la Piazza dell’Unità con il celebre viale delle fontane. Nel tardo pomeriggio proseguimento per Tulcea. Arrivo in serata e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 

Giorno 7 – Tuclea – Delta del Danubio

Prima colazione in hotel. In mattinata escursione in motonave sul Delta del Danubio alla scoperta dello straordinario mondo di acque, piante ed animali lungo il corso del grande fiume che, in Romania, scorre per quasi un terzo della sua lunghezza. Pranzo a bordo della motonave. Nel pomeriggio rientro a Tulcea e visita del museo dedicato al Delta del Danubio. Tempo a disposizione. Cena e pernottamento.

 

Giorno 8 – Tuclea – Piatra Neamt

Prima colazione in hotel. Partenza per il nord-est della Romania e la famosa zona dei monasteri affrescati. Imbarco sul traghetto per raggiungere la strada che porta verso la Bucovina. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Piatra Neamt, cittadina nei Carpazi orientali. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 

Giorno 9 – Monasteri della Bucovina

Prima colazione in hotel. Giornata interamente dedicata alla visita dei monasteri della Bucovina, chiese completamente affrescate non solo all’interno ma anche all’esterno. Si inizierà con il Monastero Voronet, considerato la “Cappella Sistina d’Oriente”. Pranzo in ristorante. Nel primo pomeriggio visita del grande Monastero Moldovita e del Monastero Sucevita. Partenza per Gura Humorului con sosta a Marginea, piccolo villaggio della Bucovina. In serata arrivo a Gura Humorului. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 

Giorno 10 – Bucovina – Maramures

Prima colazione in hotel. Partenza per Maramures, spettacolare regione montana nota per le sue antiche tradizioni e la lavorazione del legno, riscontrabile nella struttura di tutte le abitazioni: un vero ritorno al passato, una terra dove il tempo sembra essersi fermato. Sosta per la visita della Chiesa Bogdan Voda con i suoi particolari dipinti su legno. Proseguimento per Ieud e pranzo in casa privata di contadini. Nel pomeriggio visita alle caratteristiche Chiese in legno di Barsana. Proseguimento per Sighetu Marmatiei. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 

Giorno 11 – Sighetu Marmatiei – Sapanta – Budapest

Prima colazione in hotel. Partenza per Sapanta, villaggio rinomato per la lavorazione artigianale dei tappeti di lana con colori naturali. Visita del Cimitero Allegro, con le coloratissime croci tombali in legno istoriate da simboli ed epitaffi satirici mediante i quali ciascun defunto presenta se stesso. Al termine della visita partenza verso il confine ungherese e Budapest. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a Budapest, sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 

Giorno 12 – Budapest – Verona

Prima colazione in hotel. Partenza per il viaggio di rientro con pranzo libero lungo il percorso. Proseguimento per Trieste e Verona. In serata rientro alla località di partenza.

SOLO TOUR: BUDAPEST
Prima colazione in hotel. Fine dei servizi.

 

 

Documenti di Viaggio

Carta d’identità valida per l’espatrio oppure passaporto in corso di validità.