1

11/07 e 25/07 – Throught the walk of life: “Passeggiata consapevole, yoga al tramonto” e “Nel cuore del bosco interiore”

yoga natural-mente

Una splendida camminata consapevole nel bosco con Annina Jacopino & Antonio Strassoldo

Throught the walk of life: la vita a portata di piede

Essere presenti al proprio camminare è una esperienza che “commuove” tutti gli aspetti del nostro essere e camminando so-stare nel bosco ci riporta ad un antico “sapere di noi”, nell’abbraccio di madre natura
Un percorso che si snoda attraverso 5 mezze giornate da giugno ad ottobre.

Camminare è un atto di dichiarazione di indipendenza: indipendenza da tutto ciò che va veloce e va di fretta; indipendenza dalla vita pensata esclusivamente in forma di scopi e obiettivi da raggiungere; indipendenza dai mezzi di trasporto, dagli orari imposti, dalle code, e da costose fonti di energia. Nell’ultimo anno della vita del genere umano, camminare è diventato un grido di libertà, a volte l’unica azione possibile, anche nel giro breve di un isolato. La vita a portata di piede è divenuto un modo non solo per continuare a vivere, ma per accorgersi di ciò che non poteva essere colto dal nostro sguardo rivolto troppo oltre rispetto ai nostri passi. “Trought the walk of life” è un ciclo di camminate a portata di piedi, centrate sulla consapevolezza di sé, nel dialogo con la natura e l’altro, incontrati nella sinuosa lentezza di un sentiero rurale.

“ Throught the walk of life “ è un progetto di Genovagando e della Scuola Hui Neng che vuole portare l’escursionismo a un nuovo livello di consapevolezza: perché camminare non è un solo muovere le gambe, ma incontrare occasioni per conoscere meglio se stessi, specchiandosi nella natura del territorio. Annina e Antonio vi accompagneranno in sicurezza attraverso “ pellegrinaggi interiori “ su sentieri ricchi di meraviglia e silenzio: vi permetteranno di ritrovare la connessione con la vostra profonda pace interiore, lontano dal quotidiano logorio di preoccupazioni e pensieri incessanti. Sarà un’esperienza totalizzante e “ rinverdente “, in cui incontrerete la disciplina millenaria dello Yoga, la Nature Therapy, i bagni di foresta e la sensibilità sciamanica di vedere ogni cosa in Natura animata e parte di un insieme ecologico spirituale…e tutto questo a portata dei vostri piedi! Unitevi a questo viaggio e portate semplicemente con voi l’amore per il verde e la voglia di conoscere voi stessi. Vi aspettiamo sui sentieri! ”

Chi vi accompagnerà in questa magnifica esperienza:

ANNINA JACOPINO

Laureata in Lettere e Filosofia, Counselor energetico junghiano. Presidentessa della scuola energetica Huineng, è l’anima danzante del progetto Natural-mente. Attraverso la sua esperienza più che trentennale di ricerca sul rapporto tra parola e movimento, ha visitato i mondi della danza mettendoli in relazione con la sua attività di counselor energetico junghiano. Attraverso la sua parola, il suo tocco e la sua danza mostra gli infiniti volti della dea. Grazie alla sua straordinaria capacità “visiva” apre a tutti noi la visione di mondi sottili. Tiene corsi e laboratori di ricerca su yoga, qi gong, danza energetica e tandava che accompagnano la sua attività di esperienza nella relazione d’aiuto. Come presidentessa della scuola energetica junghiana Hui Neng ha guidato il viaggio verso la dimensione rurale che mira all’autosufficienza e resilienza che ha connotato gli ultimi 10 anni della vita della scuola.

yoga natural-mente

ANTONIO STRASSOLDO

Guida Ambientale Escursionistica abilitata e Istruttore di Yoga riconosciuto dalla Yoga Alliance, Antonio Strassoldo matura le proprie scelte professionali ed esistenziali approfondendo il rapporto con la Natura, il movimento e l’interiorità. E’ stato un momento “buio“ a fargli incontrare la meditazione e la pratica dell’ Hatha Yoga, da anni elementi quotidiani e rituali nella sua vita e ricerca. Sente da sempre la necessità di sperimentare e apprendere, affidandosi all’intuizione per avere esperienza diretta del sapere orientale antico. Ama portare un punto di vista differente quando si trova sui sentieri, dando risalto alla dimensione del ” porsi in ascolto ” per far dialogare ciò che sta dentro di se con ciò che appare nel Libro della Natura: da questo meraviglioso incontro può infatti sorgere una spontanea comprensione della realtà nel suo insieme. Crede che ogni cosa faccia parte dell’eterno Gioco del Mondo, all’interno di una dimensione Ecologica e Spirituale più ampia. E’ attualmente allievo della Scuola Hui Neng di Energetica Junghiana e segue una formazione in Ecopsicologia e Musicoterapia Nada Yoga.

I NOSTRI INCONTRI

1° incontro: 11/07/2021
Titolo: camminata consapevole e saluto al sole con yoga al tramonto

DESCRIZIONE EVENTO

Il nostro primo appuntamento su sentiero sarà un pellegrinaggio in ascesa, volto a incontrare il Sole e la sua energia.
Partiremo da Sussisa ( ore 14,30 ) e saliremo verso la vetta del Monte Uccellato ( 828 m ) attraverso una storica mulattiera: vedremo ambienti differenti, ognuno dei quali stimolerà i nostri sensi e ci metterà in contatto con le nostre sfumature interiori. Durante il percorso si eseguiranno piccole meditazioni in movimento e centrature sul ” qui e ora “, sviluppando la pratica della camminata consapevole. L’incontro con il bosco sarà l’occasione per avere un dialogo silenzioso con gli alberi e godere a pieno dei benefici del Bagno di Foresta. Pratiche di respirazione
Pranayama ci insegneranno a riscoprire la nostra pace profonda, mentre l’intonazione di alcuni Mantra sulla vetta ci permetterà di incontrare il Sole e il paesaggio con una sensibilità rinnovata. Le posizioni fisiche dello Yoga ci accompagneranno lungo il percorso e le vedremo muoversi nella sequenza dinamica del Saluto al Sole, occasione per celebrare la nostra luce interiore.

PREZZO A PERSONA: € 45

DATI TECNICI

– Ritrovo: Ore 14 e 30 Piazza Santissima Immacolata di Sussisa, Sori (GE)
-Rientro: entro le 20,30 Piazza Santissima Immacolata di Sussisa, Sori (GE)
– Difficoltà: Media ( attività ideata per adulti con pregressa esperienza escursionistica )
– Lunghezza: 9 km
– Dislivello positivo 600 metri
– Durata totale: 6 ore ( 4,30 ore di cammino)
– Equipaggiamento:
zaino comodo
scarpe da escursionismo
Vestiario traspirante
pantaloni lunghi
giacca a vento impermeabile
Occhiali da sole, crema solare e cappello
Bottiglia personale con 1,5 litri d’acqua
Tappetino Yoga
Repellente per insetti

2° incontro: 25/07/2021
Titolo: Nel cuore del bosco interiore

DESCRIZIONE EVENTO
Nel nostro secondo cammino interiore vivremo il dialogo fra ”l’apertura ” della vetta montuosa e ” l’introspezione” della valle sottostante: percorreremo le panoramiche creste appenniniche dei monti Possuolo (772 m ), Rotondo ( 789 m) e Cordona ( 803 m) – cornice che si affaccia sul Golfo Paradiso – e ci immergeremo poi nella boscata e fatata Val di Lentro. La prima parte dell’escursione sarà votata al sento della vista e a coltivare la percezione di apertura e accettazione attraverso alcune asana e visualizzazioni dello Yoga.
Passo dopo passo impareremo a mantenere un atteggiamento consapevole e contemplativo nei confronti dell’ambiente circostante.
Nella seconda parte, scenderemo per un’antica mulattiera protetta da secolari castagni: tecniche di Green Mindfuness, Ecopsicologia e Yoga ci faranno sentire parte di questa realtà, che ci permetterà di scoprire i rapporti con il nostro sottobosco interiore. La Natura non sarà solo lo sfondo, ma il mondo con cui dialogare e di cui sentirsi parte per riscoprire se stessi.

itinerario nel cuore del bosco interiore

PREZZO A PERSONA: € 60

DATI TECNICI
– Ritrovo: Ore 9,00 Piazzola Monte Possuolo su Strada Provinciale Monte Fasce (SP 67 Apparizione – Calcinara )
Link Google Maps
https://goo.gl/maps/pf5UoixzZ7GZ3cib6
-Rientro: entro le 16,00 Piazzola Monte Possuolo su Strada Provinciale Monte Fasce (SP 67 Apparizione – Calcinara)
– Difficoltà: Media ( attività ideata per adulti con pregressa esperienza escursionistica )
– Lunghezza: 10 km km
– Dislivello positivo 650 metri
– Durata totale: 7 ore ( 5 ore di cammino)
– Equipaggiamento:
Zaino comodo
Scarpe da escursionismo
Vestiario traspirante
pantaloni lunghi
Giacca a vento impermeabile
Occhiali da sole, crema solare e cappello
Bottiglia personale con 1,5 litri d’acqua
Tappetino Yoga
Telo su cui sedersi
Repellente per insetti
Pranzo al sacco (non viene fornito, da portare da casa)

nel cuore del bosco interiore

nel cuore del bosco interiore forest theraphy

3° incontro: 22/08/2021
Titolo: la grande unione

– incontrare il grande: lo yoga del respiro
Esperienza: un’esperienza di unione armonica tra mare e cielo, nel momento dell’anno in cui lo yang la è al culmine della propria espressione: immenso e manifesto dono di sé. attraverso la pratica dello yoga e il cammino ascensionale faremo esperienza di tale dono.
– partenza ore 10 dalla spiaggia di Rapallo (da prenotare). yoga sul mare: respirare le onde della vita
– salita sul Monte Pegge partendo dalla stazione di rapallo
– respirare il cielo: lo yoga del suono
– pranzo al sacco
– rientro ore 16,30
PREZZO A PERSONA: € 60

4° incontro: 19/09/2021
Titolo: dialogare con il silenzio

Esperienza: incontro con i cavalli selvatici del monte Bado
PREZZO A PERSONA: DA DEFINIRSI


5° incontro: 17/10/2021
Titolo: Come le foglie d’autunno

Esperienza: lasciarsi…………andare
PREZZO A PERSONA: DA DEFINIRSI

Le nostre escursioni sono per gambe “un pò” abituate al cammino su sentiero. E’ consigliato un abbigliamento da escursione traspirante, con pantaloni lunghi e scarpe necessariamente da trekking. nello zainetto: acqua (1,5l), cappellino da sole, occhiali da sole, crema solare e repellente per insetti.

IL PROGETTO NATURAL-MENTE

Tra mari e monti, il Paradiso è in Liguria

Natural-mente è un movimento energetico che nasce dall’incontro di alcune entità che per diversi sentieri si sono incontrate nell’attenzione e nel rispetto di ciò che è natura. Lo scopo è quello di trasformarsi in custodi piuttosto che fruitori dell’ecosistema di cui si sentono parte. Questo è l’atteggiamento comune che li contraddistingue. Da una parte due associazioni culturali e sportive che con esperienza più che decennale, sono impegnate in attività rivolete al servizio, alla persona dal punto di vista fisico, psicologico e anche spirituale; dall’altra parte una società che dopo una lunga esperienza in campo turistico si sta muovendo per operare il recupero di un “pezzo di appennino ligure affacciato sul mare” devastato fin dai tempi della Seconda Guerra Mondiale. E ancora figure di liberi ricercatori e praticanti di yoga, come di qi gong, antropologi e artisti che vivono appassionatamente il territorio da loro abitato. Da tutto questo nasce un progetto di ri-abitazione che si muove lungo gli antichi tratturi usati da pastori e commercianti, e che collegano le prime alture del genovesato di Levante dal Promontorio di Portofino al Monte Moro, cioè in quella meravigliosa curva che è il Golfo Paradiso.

Natural-Mente P=m3: la formula che ti porta in Paradiso – multisense mindful and mystic experience nel Golfo Paradiso

Nella storica cornice del Golfo Paradiso, nasce un’esperienza che unisce le antiche tradizione dello yoga indiano e del qi gong cinese, con la nuova frontiera del movimento naturale e della danza energetica, il tutto filtrato attraverso un’esperienza turistica nuova e particolare. Ogni vostro senso sarà stimolato nella percezione consapevole, spontanea e naturale (green mindfulness) dell’esserci, immersi in una natura che armonizza continuamente il rapporto tra l’acqua e la pietra, tra il vento e il calore del sole, tra il mare e la montagna. Solo la Liguria può offrirvi questo abbraccio tra il cielo e la terra di cui ognuno sarà l’assoluto protagonista.

I nostri Corsi esperienziali

Il progetto Natural-mente Golfo Paradiso nascendo dall’esplicito intento di rendere fruibile per il turista questo ambiente contemporaneamente marino e montano, si concentra su una serie di attività corsuali coniugando l’idea dello stare in vacanza con l’occasione di apprendere tecniche energetiche tradizionali mai separate dall’occasione di fare esperienza concreta di esse. I nostri corsi di yoga, di qi gong, di natural movement, di danza, i nostri laboratori artistici e astrologici mirano a segnare il tempo della vacanza non solo come pura distrazione e scarico rispetto alla vita di tutti i giorni, ma vogliono arricchire l’esperienza della bellezza e del riposo con contenuti da portare a casa.

Yoga: è la disciplina millenaria che ha come fine la ricerca dell’unione tra il corpo e la mente, l’irrazionale e l’emotivo, l’individuo ed il cosmo. Per fare ciò occorre imparare a canalizzare le energie attraverso le pratiche fisiche delle Asana, gli esercizi respiratori del Pranayama, le vie luminose della meditazione. Avrai l’occasione di fare esperienza di tutto ciò nel luogo dove mare, monti e cielo si toccano.

Qi Gong: l’antica arte cinese del wei wu wei (agire senza agire). Muoversi come gli animali, respirare come la brezza, ondeggiare come il mare, stare fermi come le montagne. Attraverso le millenarie pratiche del qi gong, impariamo ad assorbire l’energia nella splendida cornice del Golfo Paradiso.

Natural Movement: il natural movement è un sistema di allenamento che ti porta a riscoprire le potenzialità del tuo corpo attraverso i movimenti degli animali e dei nostri antenati cacciatori e raccoglitori. Il Natural movement ha il vantaggio di poter essere praticato ovunque ed in qualunque momento della giornata. Nei corsi che ti proponiamo avrai la possibilità di usare gli alberi, le “tipiche fasce liguri” e la terra stessa, il bosco, la spiaggia e le rocce come strumenti per praticare questa tecnica allo scopo di sviluppare la tua forza di accrescere la tua combinazione, di raggiungere un chiaro bilanciamento posturale, di allenare i tuoi riflessi e la tua reattività. Il luogo per eccellenza dove ognuna di queste cose trova il suo spazio naturale è la splendida cornice del Golfo Paradiso.

Danza: danzare la vita lasciandosi percorrere dai flussi energetici che scorrono dalla profondità marina alle scoscese creste appenniniche scaldate dal sole. Attraverso l’esperienza della danza moderna e contemporanea, navigando i movimenti tradizionali del danzare mediterraneo per guardare nell’apertura del cuore della danza cosmica tandava, dove Shiva e Shakti, il maschile ed il femminile, si incontrano mettendo in scena la vita.

Meditazione: ogni esperienza da noi proposta si immerge nella morbida atmosfera dello stato meditativo che non rappresenta il blocco del pensiero bensì la piena consapevolezza dei suoi processi. Non bisogna essere asceti per poter godere di questo stato mentale: nella semplice presenza di se incontriamo il nostro cuore.