Racconti di Viaggio Messico Riviera Maia

riviera_maia_blog_raffa

Blog Genovagando by Raffa

Il mio viaggio nella riviera Maya del Messico

Eccovi uno dei miei Racconti di Viaggio in Messico nella Riviera Maia, Il mio Blog Genovagando… Il Blog di Raffa!

Il mio viaggio nella riviera Maya del Messico è un ricordo a cui sono particolarmente legata poiché è stato uno dei miei primi viaggi extra continente, una settimana molto intensa di emozioni, paesaggi da sogno e quel senso di libertà che ti trasmettono la natura rigogliosa e le onde dell’oceano.

riviera_maia_blog_raffa_genovagando

La riviera Maya offre davvero qualunque tipo di esperienza, che sia culturale o naturalistica,racchiude l’armonia perfetta fra relax,esplorazioni e gastronomia.
E per chi cerca il divertimento, la sera non ci si annoia, tra ristoranti, locali e discoteche, c’è sicuramente l’imbarazzo della scelta.

Racconti Viaggio Messico nella Riviera Maia – Blog Genovagando by Raffa

All’arrivo con un volo charter di 10 ore ci attende un clima caldo umido, sempre soleggiato con nuvole verso sera. È aprile, il periodo in cui il clima passa dai mesi secchi che vanno da nove,bre a marzo al clima umido e piovoso che caratterizza i mesi estivi.
Fin dall’inizio capisco che in questo Paese i ritmi sono ben piu lenti rispetto alla frenetica Italia, i locali sono molto gentili e hanno una gran voglia di conoscere gli stranieri e raccontare loro la vita nella penisla dello Yucatan

riviera_maia_blog_raffa_genovagando_02

Dopo una linga chiacchierata con un pescatore sulla spiaggia di Tulum decidiamo le escursioni da fare durante la nostra vacanza, do cui non ci pentiremo affatto.

Di seguito i consigli su cosa non perdere assolutamente:

  • Chichen Itza: il leggendario Castillo, emblema dello Yucatán, è davvero maestoso. L’immagine della piramide incorniciata dal verde della giungla e dal blu del cielo, agli occhi di un europeo che non ha mai visto le testimonianze di questa civiltà, è scioccante. Purtroppo non è più possibile salire in cima, poichè le autorità l’hanno considerata un’attività troppo pericolosa a seguito di un grave incidente avvenuto nel 2006. Ma l’intero complesso che circonda la piramide è disseminato da siti archeologici minori molto interessanti da visitare, calcolate un’intera giornata per la visita.
  • Cobà: la piramide di Cobà è più piccola del Castillo di Chichen Itza, ma più alta. Arrivati in cima la fatica svanisce non appena si ammira lo splendido panorama. Tutto il sito archeologico è immerso nella giungla e la passeggiata per raggiungere la piramide è molto suggestiva.
  • Tulum: è il sito archeologico della civiltà Maya più scenografico, per la sua posizione a picco sul mare. Vedere il mare turchese e la spiaggia bianchissima fare da sfondo alle antiche rovine lascia a bocca aperta. Fare il bagno nella spiaggia proprio sotto le rovine maya è un’esperienza che ti resta nella mente e nel cuore.
  •  Biosfera di Sian Ka’an, un angolino di paradiso. Ci si ritrova a contatto con la natura incontaminata, si avvistano delfini, tartarughe, tantissimi tipi di uccelli. E si può fare il bagno nelle piscine naturali create dalla combinazione tra il fondale di sabbia bianchissima e l’acqua incredibilmente turchese. A pranzo si mangiano aragoste appena pescate, una vera meraviglia!
  • I Cenotes, grotte particolari che vengono a formarsi in priossimità del mare ma  con presenza di acqua dolce, sono tra gli spettacoli della natura più suggestivi. Nello Yucatan ce ne sono tantissimi, ed è un’esperienza unica fare un tuffo in queste acque turchesi in mezzo alle mangrovie. Il cenote piu famoso E PIU GANDE DELLA RIVIERA Maya è la laguna di AKUMAL
  • Cancun e Playa del Carmen sono la meta per shopping e dovertimento. Si possono trovare locali per aperitivo, ristoranti e discoteche per tutti i gusti. L’atmosfera festaiola tipica dei messicani caratterizza questi paesi, il cui unico difetto, a mio avviso, sono i plazzoni delle catene alberghiere disseminati lungo la costa che poco si intotano all’atmosfera e al contsto naturlistico della zona.  Da segnalare a Cancun la discoteca Coco Bongo dove gli spettacoli sono davvero scenografici. Imitazioni di popstar famose, acrobazie, balletti… Molto divertente per una serata in allegria.
riviera_maia_blog_raffa_genovagando_03

Racconti Viaggio Messico nella Riviera Maia – Blog Genovagando by Raffa

Tutte queste bellissime escursioni sono state intervallate da un mare caraibico paradisiaco….sabbia bianca e soffice, snorkeling, acqua calda e turchese….tutti gli ingredienti per una vacanza al mare perfetta!

le_nostre_offerte_genovagando

le_guide_genovagando

la_cucina_nel_mondo_genovagando