1

Racconti di Viaggio Antigua

Blog Genovagando by Cinzia

Antigua…. La Bellezza!

Racconti di Viaggio Antigua – Blog Genovagando by Ci – Antigua…. La Bellezza!

Ho conosciuto Antigua nel periodo che lavoravo sulle nave da crociera. Una volta a settimana attraccavamo al porto e scendevo per conoscerla.  E’ una delle isole che mi ha lasciato.

antigua_racconti_viaggio_blog_Genovagando_Ci

E’ un isola da conosce… da scoprire… andare li e fermarsi in una struttura è veramente riduttivo ed un peccato! Quindi il mio consiglio è o noleggi una macchina oppure utilizzi la rete dei bus che è ben fornita, ovviamente sulle stradi principali. Puoi trovare indicazioni qui www.busstopanu.com .

Io per brevi mete utilizzavo i bus ma quando andavo dall’altra parte dell’isola ho preso il taxi (prezzi normali).

Sicuramente bisogna fare un salto all’Heritage Market, il coloratissimo mercato locale… prodotti locali, freschi tipo i famosi ananas mignon, arance verdi ed enormi avocado…

Come sempre evito quasi sempre le parti troppo turistiche e mi piace girovagare “un po’ a sentimento”.   Per darvi l’idea… la prima volta che sono scesa ho fatto dove vado destra o sinistra? Sinistra…. Sono salita su un autobus e sono scesa alla fermata che mi ispirava in quel momento.

E così sono arrivata nella zona dell’ OJ’s Beach Bar and Restaurant, zona frequentata da un turismo internazionale. Spiaggia e mare con la comodità di un buon ristorante di pesce fresco sul mare.

antigua_blog_genovagando_Ci

Una spiaggia spettacolare per pace e tranquillità perché non c’è nulla è la Rendezvous Bay Beach. Qui ci sarete voi e se è affollato  altre quattro persone. Troverete una area rustica dove preparare il pasto e un artistico bbq.  Avete due possibilità per arrivarci la prima con un 4×4, la seconda lasciando la macchina prima della collina e fare circa 15 minuti a piedi.

Vi assicuro che merita il “viaggio”!!!

Racconti di Viaggio Antigua – Blog Genovagando by Cinzia – Antigua…. La Bellezza!

A chi piace l’adrenalina… beh, la Zipline Raiforest vi permetterà di visitare la foresta pluviale dall’alto… è un esperienza unica e la loro professionalità vi permetteranno di assaporare questa fantastica avventura in completa sicurezza…
ma mentre siete li valutate il pacchetto con l’esperienza in Kayak… così avrete l’esperienza completa!

E per chi è con voi ma non è così avventuriero potrà godersi una fantastica vista della foresta pluviale dal delizioso caffè sito li vicino.

Un esperienza assolutamente da fare e che prende un intera giornata è l’isola di Barbuda. Io ho preso il catamarano veloce che in 90 minuti ti porta all’isola. Parte alla mattina e rientra alla sera da St. Johns. Il costo è di circa 50 dollari a tratta quindi accessibile. Si ci può arrivare via volo ma non conviene.

Sull’isola ho visitato il Codrington Diving Wall che è un pezzo di storia della schiavitù dei Caraibi. Del periodo coloniale e la grotta indiana situata a nord est dell’isola, contate che è composta da tre aree e in una avrete uno spettacolo scuro di pipistrelli.  Ho finito la mia scoperta dell’isola a Pink Sands Beach, quasi 8 miglia di Spiaggia di sabbia rosa. La sabbia rosa è formata dal mare che schiaccia migliaia di conchiglie.

cucina_con_Ferrea_World

Scopri Le Ricette in Viaggio, clicca qui

le_nostre_offerte_genovagando

le_guide_genovagando

la_cucina_nel_mondo_genovagando