1

Cosa vedere a Creta – Grecia – GUIDA VIAGGI

cosa vedere a creta

GRECIA: CRETA

Cosa vedere a Creta

“Cosa vedere a Creta”  è la nostra guida viaggi con tutte le informazioni utili per la vostra prossima vacanza in questa incredibile isola Grecia

Creta: turismo ma non solo

Creta è molto di più di un’altra isola greca. In molti luoghi, specialmente nelle città o lungo la sviluppata costa settentrionale, non sembra affatto un’isola a sé stante. Allo stesso tempo, ha tutto ciò che si può desiderare da un’isola greca e molto altro: grandi spiagge, entroterra sperduto e gente ospitale.

Con abbastanza terra per l’agricoltura (e alcuni vigneti sorprendentemente buoni), è una delle poche isole greche che probabilmente potrebbe sostenersi senza visitatori. Tuttavia, il turismo è una parte importante dell’economia, particolarmente sfruttata lungo la costa settentrionale, dove molti resort si rivolgono quasi esclusivamente a giovani festaioli chiassosi attirati da bar rumorosi e alcolici a buon mercato.

Le località ed i villaggi più tranquilli e meno commercializzati si trovano alle due estremità dell’isola: a ovest, verso Haniá e le località più piccole e meno ben collegate lungo le coste sud e ovest, o ad est intorno a Sitía. Le alte montagne dell’interno sono ancora appena sfiorate dal turismo.

Cosa vedere a Creta: le città

Tra le città, la tentacolare Iráklion dà spesso una prima impressione scarsa dell’isola, ma merita una visita per il suo eccellente museo archeologico. In più è vicina ai favolosi siti minoici di Cnosso, Festo e Ayía Triádha a sud (con Gortys romani a fornire contrasto). Se andiamo a est, la lussuosa località di Áyios Nikólaos offre ristoranti e hotel sofisticati, mentre la tranquilla e pigra Sitía è una base perfetta per esplorare la costa orientale. Dirigendosi a ovest, Réthymnon vanta un grazioso centro storico e un’eccellente spiaggia, anche se Haniá nell’estremo ovest la batte probabilmente in termini di stile e atmosfera. A sud di qui si trova la gola di Samariá, una delle migliori escursioni del paese.

Cosa vedere a Creta: la bellezza del Clima

In termini di clima, Creta ha di gran lunga le estati più lunghe in Grecia, e qui puoi abbronzarti bene fino a ottobre e nuotare almeno da maggio fino all’inizio di novembre. L’unico problema stagionale è il meltémi, un vento del nord, che soffia regolarmente più forte e più continuo qui che in qualsiasi altra parte della Grecia: la gente del posto può apprezzare i suoi effetti di raffreddamento, ma è un altro motivo (insieme alla folla e al caldo) per evitare una visita ad agosto se puoi.

Cosa vedere a Creta: non solo mare

Con il suo clima temperato e la variegata topografia, Creta è un luogo ideale per vacanze avventurose e ci sono numerose aziende in tutta l’isola che offrono di tutto, dalla mountain bike al canyoning al trekking e all’equitazione. Una degustazione di vino a Creta??? Si può! Oltre alla vasta regione di Péza vicino a Knossos e all’antico vigneto di Vathýpetro, ci sono anche vigneti nella parte orientale di Creta, intorno a Sitía, un altro grande produttore, e vigneti più piccoli a ovest intorno a Haniá. I principali vitigni coltivati ​​sull’isola sono il bianco Vilana e il rosso Mantilari, Kotsifari e Syrah. Durante i mesi estivi è possibile effettuare degustazioni di vini e visite alle cantine.

Ecoturismo a Creta

Creta ha un paesaggio, una flora e una fauna incredibilmente diversi e un certo numero di locali attenti all’ambiente si sono impegnati a preservare il suo patrimonio naturale e culturale. Una serie di rifugi e lodge sono sorti in tutta l’isola, offrendo la possibilità di sperimentare una vita sostenibile ed ecologica e partecipare a qualsiasi cosa, dall’escursionismo alla produzione della tsikoudhiá locale con acqua di fuoco.

INFORMAZIONI GENRALI

Lingua: Greco

Moneta: Euro

Elettricità: 220v /50 h

Prese Elettriche: Tipo C, F, L anche se in vecchie costruzioni potete trovare Tipo D, E, G (sempre più raro)

Documenti: I cittadini italiani possono visitare Creta con la carta d’identità valida per l’espatrio o il passaporto

Periodo in cui è meglio andare:

Il clima è buono per la maggior parte dell’anno. Il periodo di visita turistica tradizionale va da aprile a metà ottobre. Ma i periodi migliori per visitare Creta sono in tarda primavera / inizio estate e in autunno, quando il clima non è troppo caldo e le orde estive di turisti se ne sono andate.

Abbigliamento:

A Creta vestiti casual, pantaloncini e magliette, abiti estivi leggeri, etc. Se vai in primavera o in autunno, portati qualche maglietta a manica lunga.

Ti è piaciuta la nostra GUIDA? Scopri anche tutte le nostre OFFERTE VIAGGI per CRETA!