Antigua_Piatto_Etnico

Antigua e Curacao…. La cucina del Colore

Parte delle Antille Olandesi

Antigua e Curacao è la cucina del colore!

Le Antille olandesi sono caratterizzate da una cucina incredibilmente colorata. Questa diversità è dovuta al fatto che il territorio appartiene ai Paesi Bassi da molto tempo. La cultura europea è naturalizzata sulle isole e infatti si riflette in molti piatti locali. Quindi è molto probabile che troverete sullo stesso tavolo le classiche bistecche olandesi e le polpette di pesce locali.
La base della cucina nazionale delle Antille è, ovviamente, il pesce. Il mare circostante è incredibilmente ricco, motivo per cui la maggior parte dei piatti locali includono gamberi, aragoste, tutti i tipi di pesci di acque profonde, conchiglie e persino alghe. Le porzioni sono condite abbondantemente con olio vegetale. Le verdure sono usate come contorno e le spezie caraibiche aiutano a creare una combinazione davvero sorprendente.
Ci sono dozzine di prelibatezze locali. ma di sicuro bisogna provare il dentice o barracuda arrostiti, diversi tipi di merluzzo salato, conchiglie grigliate ripiene di cactus e una zuppa chiamata sopi kama piska, che comprende banane e pesce o carne.

Antigua e Curacao… la cucina del colore

Sopi di piska a base di pesce e latte di cocco.

Degna di nota anche la zuppa chiamata sopi di piska a base di pesce e latte di cocco. Questa straordinaria combinazione ha un sapore insolito. Un altro piacere da gustarsi è il keshi yena, che è un mix al forno di formaggio, uvetta, pomodori, olive, ma anche manzo, pollo o pesce

Pastechi è una torta ripiena di carne e spezie

Per la carne bisogna dare merito al Pastechi, torta ripiena di carne  e  spezie. Questo è lo spuntino locale più popolare. Nei ristoranti, trovarai sempre un agnello o una capra in umido con verdure, una zuppa di iguana unica e persino un pollo ben fatto. Da assaggiare code di maiale in umido con papaia e riso.accompagnato da fagiolini.

Per quanto riguarda la cucina tradizionale di tutti i giorni possiamo assaporare Frittelle di fagioli, porridge di piselli e zuppa di gombo che sono servite in quasi tutti i bar. Puoi provare il budino di cocco o di patate e una torta di guava per dessert.

Kabritu Stoba è un fantastico stufato di capra di curacao

Quando sei a Curaçao, assicurati di provare piatti locali come Kabritu Stobá (stufato di capra), Yuana (iguana, di solito stufato), Keshi Yená (formaggio ripieno di carne) e faggio (di solito solo più avanti nell’anno).
Puoi provare i famosi piatti locali presso La Boheme Curaçao, che occupa un bellissimo edificio storico. Gli chef del ristorante preparano piatti semplici e sostanziosi, qui puoi provare hamburger esclusivi con vari tipi di carne, interessanti insalate di verdure fresche e al forno e decine di tipi di pesce e altri frutti di mare. Gli ospiti saranno accompagnati da una carta con ottima selezione di vini, birre e cocktail rinfrescanti.

Mi raccomando assicurati di provare piatti locali come Kabritu Stobá (stufato di capra) e Yuana (iguana, di solito stufato).

STREET FOOD

Marshe Bieu è il vecchio mercato di curacao

Il cibo locale autentico attira i buongustai avventurosi in luoghi come il Marshe Bieu (vecchio mercato) di Curacao. Questo vecchio mercato è un punto di riferimento nel centro di Willemstad, dove i curazoleños vengono a pranzo. Le porzioni sono generose e i prezzi sono imbattibili. I posti sono rigorosamente per i primi ad arrivare, quindi andateci presto.

Curaçao ha anche i suoi famosi snack lungo la strada, che si trovano in tutta l’isola e dove è possibile acquistare bevande, pastechis (polpette di farina di grano) e molto altro.

BEVANDE

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alle bevande. Le bevande alcoliche sono popolari nelle Antille.  L’industria della birra potrebbe persino dare quote a molti altri paesi. L’eco degli olandesi si riflette ancora nelle marche di birra come Heineken o Amstel, econosciute in tutto il mondo. Particolarmente popolare a Curacao è  Balassa che è famosa per il sapore eccellente. Naturalmente, quando si parla delle isole situate nei Caraibi, non si deve dimenticare il rum esclusivo. Vari alcolici sono prodotti sia dai nativi, che vendono queste bevande, sia dalle grandi aziende. C’è il marchio locale, Saba-Spice, che produce una bevanda unica di rum, anice, chiodi di garofano, noce moscata e scorza d’arancia.

Saba Spice è una vecuanda unica di rum anice chiodi di garofano noce moscata e scorza d'arancia

Ovviamente non si può non mensionare il liquore Curaçao, che è popolare in tutto il mondo.

Antigua e Curacao… la cucina del colore

cucina_con_Ferrea_World

le_nostre_offerte_genovagando

le_guide_genovagando

I_Racconti_Di_Viaggio