Teatro dell'Ortica

FUORICENTRO


TEATRO SOCIALE E DI IMPEGNO CIVILE
CLASSICI
INTRATTENIMENTO

fuori dai percorsi soliti
nella periferia cittadina
un teatro che ha l’ambizione di coinvolgere il pubblico ad essere più che spettatore, di essere vissuto
come luogo di incontro, aggregazione, riflessione individuale e collettiva

Venerdì 18 ottobre ore 21.00
GIULIETTA E ROMEO – Teatro Blu


di e con Silvia Priori e Roberto Gerbolés
La più bella storia d’ amore mai raccontata! Uno spettacolo che parla d’amore e della difficile comunicazione fra genitori e figli

Sabato 9 novembre ore 21.00
DENTRO DI ME NON ABITA NESSUNO – Teatro dell’Ortica


di e con Giancarlo Mariottini e Alessia Magrì
Piccole e grandi dimenticanze, piccole e grandi assenze: un’improbabile commedia brillante in acido tra amnesie dissociative e crisi identitarie.

Sabato 16 novembre ore 21.00
COME SE MI AVESSERO SPINTO QUI – Teatro dell’Ortica


di Marco Tulipano | con Nicoletta Tangheri e Marco Tulipano | regia di Giancarlo Mariottini
La violenza nascosta, quella che rimane dentro l’ambito famigliare, che diventa consuetudine, abitudine, che non si manifesta e non si fa riconoscere. Ma lascia segni.

Sabato 23 novembre ore 21.00
1969 PIAZZA FONTANA – Teatro dell’Ortica


di e con Mirco Bonomi e Antonio Carletti
In occasione del 50° anniversario, la storia della prima grande strage che ha insanguinato vie e piazze d’Italia alla fine degli anni ’60.

Sabato 30 novembre ore 17.30
CELOCELOMANCA – Incontro con Carlo Volpi (ex-calciatore di serie A)


Un viaggio nel calcio com’era negli anni 60, quando impazzava la raccolta di figurine Panini.

 

Sabato 30 novembre ore 21.00
3-4-3 DESTINAZIONE AUSCHWITZ – Teatro Garage


di Lorenzo Costa | con Lorenzo Costa e Federica Ruggero
La storia di Arpad Weisz, allenatore ungherese di origine ebraica, dagli scudetti con l’Inter e il Bologna alle leggi razziali e la deportazione ad Auschwitz.

Sabato 14 dicembre ore 21.00
IPOCRISIA – Teatro dell’Attrito


di e con Renato Donati
Un monologo sull’ambiguità della nostra epoca e sulle falsità che talvolta animano i comportamenti umani.

Sabato 21 dicembre ore 20.30
ORTICA CHRISTMAS PARTY *


Torna il varietà natalizio del Teatro dell’Ortica, una cena-spettacolo con ospiti a sorpresa tra musica, teatro e cabaret.

Sabato 11 gennaio ore 21.00
SINTOMATOLOGIA DELL’ESISTENZA. Un DSM per medici e poeti – Teatro dell’Ortica


di e con gli attori del Gruppo Stranità | regia di Anna Solaro
Raccontare la malattia mentale dal punto di vista della storia personale più che del sintomo, nelle parole degli attori/pazienti del Gruppo Stranità.

Venerdì 24 gennaio ore 20.00
A CENA COL DELITTO: DOMANI È UN ALTRO GIORNO – Cattivi Maestri *


con Gabriele Catalano, Francesca Giacardi, Maria Teresa Giachetta, Federico Migliardi, Anna Traverso
Cena-spettacolo all’insegna del giallo con la partecipazione attiva del pubblico, una nuova indagine dell’ispettore Sapri all’interno di una tragica serata gastronomica.

Sabato 1 febbraio ore 21.00
PIGAFETTA. Credo certamente non si farà più tal viagio – Roberto Cuppone


di e con Roberto Cuppone
L’impresa del vicentino Antonio Pigafetta, il ritorno a casa passando per gli antipodi per completare la prima circumnavigazione del globo al seguito di Magellano.

Sabato 8 febbraio ore 21.00
FINALE DI PARTITA – Lo Spazio Vuoto


di Samuel Beckett | con Livia Carli, Paola Carli, Gianni Oliveri, Sergio Raimondo | regia di Livia Carli e Gianni Oliveri
Un allestimento a tratti cinematografico, un Beckett rigoroso in cui assume rilievo solo l’essenzialità dell’essere umano privato della maschera.

Sabato 15 febbraio ore 21.00
ROBINSON – Teatro dell’Ortica


di Nicoletta Tangheri e Fabio Giovinazzo | con Anna Solaro e Nicoletta Tangheri
Spettacolo di teatro fisico e arti visive, un viaggio tra interiorità e esteriorità a partire dal Robinson Crusoe di Daniel Defoe.

Sabato 22 febbraio ore 21.00
LA COLLINA DI SPOON RIVER E LE CANZONI DI FABRIZIO DE ANDRÉ
Il Sipario Strappato/Teatro Sacco


di Edgar Lee Masters | con Antonio Carlucci, Sara Damonte, Antonella Margapoti, Manuela Salviati e i London Valour | regia di Lazzaro Calcagno
In una scena asciutta scorrono i personaggi che hanno ispirato al cantautore genovese Fabrizio De Andrè l’album “Non al denaro, non all’amore né al cielo”.

Sabato 29 febbraio ore 21.00
MISTER JACKPOT – Tom Corradini Teatro


di Marco De Martin e Tom Corradini | con Marco De Martin | regia di Tom Corradini
Una esplorazione emotiva del vizio del gioco. Un viaggio nell’eccitazione perversa che provoca in ognuno di noi. Per guardare con occhi diversi un fenomeno sempre più in crescita.

Sabato 7 marzo ore 21.00
CHILDREN SOLUTION. La fabbrica dei bambini perfetti – Banda Putiferio


di Gianluca Mercadante, Daniele Manini, Enrica Russo | con Enrica Russo e Banda Putiferio
Un recital tratto dal cd-libro a fumetti “Il paradiso delle trottole” della Banda Putiferio, nel solco della tradizione di analisi sociale del miglior teatro-canzone.

Sabato 14 marzo ore 21.00
NIENTE PAURA – Il Sipario Strappato


con gli allievi del Teatro Il Sipario Strappato | regia di Maria Cerminara e Sara Damonte
Una storia forte e intensa scritta dagli stessi ragazzi attraverso un percorso di improvvisazione e scrittura basato sul tema dell’inclusione sociale.

Sabato 21 marzo concerto ore 21.00
GIOCHI DI MUSICA E POESIA – Fondazione Giorgio e Lilli Devoto / Teatro Ateneo


Presentazione-concerto del volume “I Galgenlieder di Christian Morgenstern”, con il Piccolo Coro Anna e Aldo Faldi di Rapallo e il Coro della Scuola Santa Marta di Chiavari diretto da Cecilia Cereda, Lucrezia Crovo e Silvia Vignolo. Letture di Roberto Tomaello.

Sabato 28 marzo ore 21.00
CHE FINE HA FATTO BETTY BOOP? – Il Teatrino di Bisanzio


con Andrea Benfante e Anna Giarrocco | regia di Andrea Benfante
Betty Boop: una donna, seppure d’inchiostro. Un pretesto per raccontare l’ennesima figura femminile strumentalizzata nell’“usa e getta” tanto consueto ieri come oggi.

Sabato 4 aprile ore 21.00
L’ULTIMA VOLTA – Teatro dell’Ortica


di Marco Tulipano | con Paola Chierico, Giancarlo Mariottini, Luca Raiti, Marco Tulipano, Ornella Ventura | regia di Giancarlo Mariottini
Un gruppo di amici si riunisce per ricordare una ragazza uccisa in un giallo esistenziale che racconta il male dell’indifferenza.

Venerdì 17 aprile ore 21.00
MANDRAGOLA – Teatro dell’Ortica


con gli attori del Laboratorio di Ricerca Permanente “Opera Aperta” | regia di Giancarlo Mariottini
Una frizzante rivisitazione della commedia di Niccolò Machiavelli, capolavoro del teatro del Cinquecento.

Sabato 18 aprile ore 21.00
CLASSICI AL PESTO – Teatro dell’Ortica


con gli attori del Corso di Teatro in Lingua Genovese | regia di Mauro Pirovano
Preparati con gli ingredienti della tradizione, sapientemente dosati come solo sa fare il laboratorio in lingua genovese del Teatro dell’Ortica.