Recensione in dettaglio

PER TORNARE INDIETRO CLICCA SU BACK

Titolo: Racconti e opinioni su 'Il tuffatore'
Autore: Flavio Giurato
Genere: Musica
Editore: No Reply
Prezzo: 19; p.192+cd

Un disco e un cd. Questo è "Il Tuffatore racconti e opinioni su Flavio Giurato" A realizzarlo è la casa editrice No Reply con la neonata collana Contagi. L'intento è quello di fondere arti e culture. In questo caso tocca alla musica e alla narrativa. Diciotto racconti ispirati a Flavio Giurato e scritti da altrettanti autori di spicco come Aldo Nove, Tiziano Scarpa, Paolo Nori, Fulvio Abbate e tanti altri, ad essi si aggiungono dei commenti critici da parte di giornalisti come Antonio Di Pollina e ed Ernesto De Pascale. La parte musicale vede un cd allegato con registrazioni dal vivo.

Un libro di difficile inserimento nei generi tradizionali, forse definibile come “Impressionista”, formato principalmente da emozioni che sono il sale della musica vera, ed in definitiva, il suo unico scopo. Diciotto storie nate ascoltando “Il tuffatore”, rivoluzionario Lp di Flavio Giurato, tra i più talentuosi ed imprendibili cantastorie italiani, che si perde nella memoria di oltre vent’anni. Musicista di culto, autore di soli tre dischi lanciati dalla storica trasmissione televisiva Mister Fantasy di Carlo Massarini, Giurato ritorna al suo pubblico con questo "libro e cd" e con il riconoscimento alla carriera del Premio Ciampi Alcuni tra i nostri più affermati narratori e giornalisti come Aldo Nove, Tiziano Scarpa, Andrea Vianello ci regalano i ricordi che il cantautore romano ha reso indelebili attraverso le note di un album mai lodato a dovere e troppo presto appestato dal timbro di musica dal difficile ascolto poco commerciabile o rivolta all’esclusivo ascolto dei soli appassionati. Flavio Giurato nasce a Roma nel 1951. Dopo aver inciso, tra 1978 e 1984, tre dischi importanti ed innovativi, si è dedicato a lavorare per il cinema e la televisione. L’esordio discografico risale al 1978, con Per Futili Motivi, il disco successivo, Il Tuffatore (1982), fortemente lanciato e sostenuto negli anni Ottanta dalla trasmissione televisiva “Mr. Fantasy” di Carlo Massarini e Marco Polo (1986). Nonostante il silenzio discografico durato per quasi venti anni, Flavio Giurato ha continuato a scrivere canzoni, e, a volte, a suonare dal vivo per il puro piacere di farlo, all’improvviso, e senza nessuna promozione pubblicitaria, nel 2002 è uscito -autoprodotto- “Il manuale del cantautore” .


Iscriviti alle newsletter!

Meteo e Cinema, Negozi e nuovi Ristoranti, Notizie e Curiosità a Genova.

do il conserso per la privacy.

© K4media S.a.S. - P.I. 01317120994 - Tutti i diritti riservati

sito realizzato da Dodos Web Agency