Iscriviti alle newsletter!

Meteo e Cinema, Negozi e nuovi Ristoranti, Notizie e Curiosità a Genova.

do il conserso per la privacy.


Ricette

PER RITORNARE INDIETRO CLICCARE BACK

Torta di tagliatelle

LA RICETTA
Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, ponetevi al centro le uova intere e amalgamate velocemente con la punta delle dita. Impastate bene aiutandovi, se necessario, con poca acqua; formate un panetto e lasciatelo riposare per un ora circa, coperto da un canovaccio pulito. Stendete... la sfoglia col mattarello o la macchinetta per la pasta, lasciatela asciugare leggermente poi arrotolatela con cura su se stessa e ricavatene delle tagliatelle regolari e molto sottili. Setacciate a questo punto la farina assieme al lievito e al pizzico di sale sulla spianatoia disponendola a fontana, al centro disponete l'uovo sgusciato, il burro morbido tagliato a pezzi e lo zucchero. Lavorate velocemente gli ingredienti fino ad ottenere un composto elastico ed omogeneo, formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in un luogo fresco. Sbollentate le mandorle amare in acqua calda, pelatele e passatele in forno a tostare leggermente. Tritate finemente il cedro, il cioccolato fondente, le mandorle, gli amaretti sbriciolati poi riunite gli ingredienti in una capace ciotola con lo zucchero, gr. 100 di burro fuso e un poco di liquore sassolino. Amalgamate con cura fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Stendete la pasta per la base della torta abbastanza sottilmente, e foderate lo stampo dopo averlo imburrato. Versate un primo strato di farcia livellando con il dorso di un cucchiaio, coprite con le tagliatelle, cospargete con il restante burro fuso, un poco di liquore e spolverizzate con lo zucchero vanigliato. Ripetete questa operazione, sovrapponendo i vari ingredienti, e terminate con uno strato di tagliatelle e di burro fuso. Ritagliate la pasta eccedente dai bordi e coprite tutta la torta con la carta da forno. Infornate a 170° per circa 30 minuti, solo a metā cottura levate la carta in modo che le tagliatelle possano dorarsi, quindi spolverizzare a piacere con zucchero a velo. Il dolce, fragrante e gustoso, va consumato il giorno successivo alla preparazione.
GLI INGREDIENTI
gr. 250 farina, gr. 100 zucchero, un uovo, gr. 50 burro, un cucchiaino di lievito, un pizzico di sale; per la farcia: gr. 400 mandorle dolci, 10 mandorle amare, gr. 150 zucchero, gr. 100 cedro candito, gr. 200 burro, gr. 200 amaretti, gr. 100 zucchero van

Iscriviti alle newsletter!

Meteo e Cinema, Negozi e nuovi Ristoranti, Notizie e Curiosità a Genova.

do il conserso per la privacy.

© K4media S.a.S. - P.I. 01317120994 - Tutti i diritti riservati

sito realizzato da Dodos Web Agency