Iscriviti alle newsletter!

Meteo e Cinema, Negozi e nuovi Ristoranti, Notizie e Curiosità a Genova.

do il conserso per la privacy.


Ricette

PER RITORNARE INDIETRO CLICCARE BACK

Gattņ a rombi

LA RICETTA
Mezzo chilo di mandorle sbucciate, pelate dopo una breve immersione in acqua bollente, asciugate successivamente in forno tiepido, ridotte in filetti e mezzo chilo di zucchero messo a caramellare con il succo di un limone, sono gli ingredienti per un croccante di facile e rapida esecuzione. In un tegame, preferibilmente di acciaio inossidabile, fondere lo zucchero col succo del limone su fiamma bassa e rimestare con una spatola di legno; quando sarą liquefatto versarci le mandorle preparate e proseguire la cottura sempre rimestando fino a quando la massa diventa di un bel colore biondo scuro. Togliere allora il tegame dal fuoco, oliare velocemente il tavolo di cucina, versarci il croccante e spianarlo all'altezza di mezzo centimetro premendolo con un grosso limone. Quando lo strato di gatto Ė ridotto all'altezza voluta e ha assorbito l'aroma della buccia del limone, va inciso profondamente con la punta di un coltello, in un disegno a losanghe di circa cinque centimetri di lato. Quando il croccante č freddo, separare i rombi e guarnirli di confettini colorati e striscioline di stagnola sottilissima aiutandosi con la punta di uno stecchino inumidito
GLI INGREDIENTI
500 gr di mandorle; 500 gr di zucchero; confettini e stagnola per guarnire; olio; 2 limoni.

Iscriviti alle newsletter!

Meteo e Cinema, Negozi e nuovi Ristoranti, Notizie e Curiosità a Genova.

do il conserso per la privacy.

© K4media S.a.S. - P.I. 01317120994 - Tutti i diritti riservati

sito realizzato da Dodos Web Agency