Iscriviti alle newsletter!

Meteo e Cinema, Negozi e nuovi Ristoranti, Notizie e Curiosità a Genova.

do il conserso per la privacy.


Ricette

PER RITORNARE INDIETRO CLICCARE BACK

Charlotte alle fragole

LA RICETTA
Fate fondere a bagnomaria il cioccolato. Immergetevi metà dei Pavesini uno alla volta e fateli poi scolare su una griglia. Foderate uno stampo cilindrico con carta-forno e rivestite pareti e fondo con i Pavesini, alternando quelli ricoperti con cioccolato agli altri... Immergete la gelatina in acqua fredda. Tenete da parte 10 fragole per la decorazione e frullate le altre. Montate separatamente la panna e gli albumi, e teneteli in fresco. Fate intiepidire il latte. Mescolate a bagnomaria i tuorli con lo zucchero. Quando saranno cremosi versate il latte tiepido. Cuocete finché non si addensa. Unite a questo punto la gelatina strizzata. Togliete dal forno e unite il passato di fragole; lasciate intiepidire bene, poi incorporate prima 200 g di panna montata, poi gli albumi, mescolando sempre delicatamente. Versate nello stampo e tenete in frigorifero per almeno 4 ore. Poco prima di servire sformate su un piatto di portata e decorate con ciuffi di panna montata, fragole e biscottini. Questo dolce è ottimo anche con frutta diversa dalle fragole. Si possono usare i frutti di bosco come le more, i mirtilli o le fragoline di bosco. 
GLI INGREDIENTI
Pavesini 100 g; fragole 500 g; uova 3 intere + 1 tuorlo; panna da montare 300 ml; latte 100 ml; gelatina in fogli 15 g; zucchero 100 g; cioccolato amaro 100 g

Iscriviti alle newsletter!

Meteo e Cinema, Negozi e nuovi Ristoranti, Notizie e Curiosità a Genova.

do il conserso per la privacy.

© K4media S.a.S. - P.I. 01317120994 - Tutti i diritti riservati

sito realizzato da Dodos Web Agency